Luca Annuiti

il mio Blog personale su Virtualizzazione, SharePoint, Programmazione e ...

Hyper‑V client : eseguire macchine virtuali con Windows 8.1

Forse non tutti sanno che Windows 8.1 include Hyper‑V, la stessa tecnologia di virtualizzazione utilizzata su Windows Server. Hyper‑V sostituisce Windows Virtual PC presente su Windows 7, anche se non include la "Windows XP Mode".
Con Hyper‑V è possibile eseguire sullo stesso PC più di un sistema operativo contemporaneamente (x86 a 32 o a 64 bit)

Ecco i passaggi per attivare la funzionalità Hyper‑V in Windows 8.1 :

  • Nel Pannello di controllo cliccare su Programmi e funzionalità.
  • Tocca o fai clic su Attiva o disattiva le funzionalità Windows .
  • Seleziona Hyper‑V, tocca o fai clic su OK e quindi tocca o fai clic su Chiudi.
  • Riavviare il PC come richiesto.

A questo punto, nel menù di Windows, saranno presenti le icone per gestire le funzionalità di Hyper-V, tra cui la Console di gestione di Hyper-V attraverso la quale potremo gestire le nostre macchine virtuali

 

Conversione di file VHDX in formato VHD

La versione 2012 di Hyper-V ha introdotto il nuovo formato VHDX per i file dei dischi virtuali, con supporto a 64TB di capacità massina.

Ecco una semplice guida per convertire un file VHDX in formato VHD compatibile con Windows Server 2008.

1) Dalla console di Gestione di Hyper-V, selezionare nel menù di destra la voce Nuovo -> Disco rigido per avviare il wizard di creazione di un nuovo disco virtuale
Prosegue...

Installare gli Hyper-V Linux Integration Services v.3.3 in una macchina virtuale CentOS 6.2

Ecco come installare gli Integration Services nelle nostre macchine virtuali di Hyper-V che utilizzando Linux CentOS 6.2 come sistema operativo Guest :

  1. Scarica la ISO dei Linux Integration Services Version v3.3 for Hyper-V da qui : http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=29991
  2. Collegare la ISO dalle impostazioni della macchina virtuale di Hyper-V
  3. eseguire l'accesso a CentOS come utente root e digitare i seguenti comandi :
    mount /dev/cdrom /media
    mkdir /home/LIC
    cp /media/* /home/LIC
    cd /home/LIC/
    ./install.sh
  4. Riavviare la VM per attivare i nuovi driver installati

Per comodità, riporto l'elenco dei device e servizi supportati :

  • Services: Time synchronization, operating system shutdown, and heartbeat
  • Drivers: IDE, SCSI, networking, and mouse

Disabilitare la sincronizzazione automatica dell'ora su una macchina virtuale Hyper-V

A volte può essere necessario, su una macchina virtuale Hyper-V, disabilitare la sincronizzazione dell'orologio con il sistema host per evitare che cambi di orario "non previsti" possano creare problemi con eventuali applicazioni installate nella nostra VM.

L'operazione richiede solamente pochi passaggi : dopo aver aperto la Console di gestione di  Hyper-V, selezionare le proprietà della macchina virtuale interessata e alla voce Servizi di integrazione (che si trova nel gruppo Gestione) deselezionare il flag Sincronizzazione ora e premere OK.